top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Lavoro Conulenze diritto del lavoro LA VISITA PREASSUNTIVA D.LGS 106/2009
Offerta Cedolini Colf 2016

Dall'1 al 10 dicembre 2016 ai primi 50 che utilizzeranno il servizio "elaborazioni Cedolini colf light", verrá applicata la tariffa agevolata.

12 Cedolini paga da gennaio a dicembre 2016

certificazione compensi

invio mav trimestrali compilati secondo le ore retribuite inclusa cassa colf

calendario da compilare

tutto inviato via mail

compenso richiesto € 90,00 + CNPA  4% + IVA 22% =  € 100,00

E'' sufficiente inviare una mail a info@gruppoantonacci.it scrivendo "ADERISCO AL SERVIZIO PAGHE COLF LIGHT"  ed indicando il vostro nome ed il vostro cognome.


 



LA VISITA PREASSUNTIVA D.LGS 106/2009 PDF Stampa E-mail
Area Lavoro - Conulenze diritto del lavoro
Domenica 27 Settembre 2009 20:31
L'art. 41 comma 3 del Testo Unico sulla Sicurezza Dlgs 81/2008 aveva  definitivamente eliminato l'obbligo di procedere alle visite preassuntive. Di conseguenza il datore di lavoro, dopo aver fatto tutte le necessarie comunicazioni all'Ufficio Provinciale del Lavoro richieste per legge, sottoponeva il lavoratore appena assunto alle visite mediche o tramite il medico competente o le Asl. Se il datore di lavoro si trovava davanti ad un soggetto non idoneo a svolgere le mansioni per le quali era stato assunto, questo avrebbe dovuto mantenere la retribuzione prestabilita e cambiare la mansione del neodipendente. Il nuovo Dlgs 106/2009, all'art. 42,  reinserisce 
nell'ambito della Sorveglianza sanitaria e Statuto dei lavoratori che le visite preassuntive  possono essere richieste dal datore di lavoro per verificare l'idoneità del soggetto al tipo di mansione da svolgere. Il tutto deve essere svolto naturalmente  osservando l'art.5 dello Statuto dei lavoratori e far si che la visita medica venga eseguita in istituti pubblici specializzati per evitare sia l'imparzialità nel controllo che alla  riservatezza dei dati del lavoratore. In questo caso quindi si può decidere di assumere o meno la persona il questione. Se invece la visita preassuntiva non viene richiesta, in questi casi, a seguito dell'assunzione del dipendente, la visita preventiva può essere svolta dalla Asl o dal medico competente e nel caso della non idoneità del neoassunto si rientra nel D.Lgs 81/08 dove il neodipendente deve essere spostato di mansione mantenendo la stessa retribuzione.
Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.