top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Ambiente e Fisco Bilancio e Sostenibilità Economica INCENTIVI PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
INCENTIVI PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA PDF Stampa E-mail
Area Sviluppo Sostenibile ed Ambiente - Bilancio e Sostenibilità Economica
Sabato 10 Gennaio 2009 19:37
La detrazione d'imposta prevista nella misura del 55% è stata inserita nella finanziaria 2007 (L. 296/06)  ed è relativa alla riqualificazione energetica degli edifici. La normativa è stata impostata in modo tale da riconoscere degli sconti di imposta per coloro che, apportando interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti o interventi sulla struttura esterna dell'edificio in modo da renderlo isolato agli eccessivi sbalzi termici, o installazione di impianti solari termici che riescono a realizzare risparmi energetici.
L'elemento necessario per poter ottenere le detrazioni del 55% è la presenza del fabbricato  esistente verificabile al catasto o attraverso il pagamento dell'imposta sugli immobili (ICI). Sono quindi esclusi interventi su fabbricati in costruzione. 
Il fruitore dei servizi può essere il proprietario di diritto reale, di godimento, locazione o comodato e la detrazione va distribuita, in caso di condomini, tra i vari condomini in base alle quote millesimali. 
Per fruire degli incentivi fiscali è necessario avere e conservare:
- le fatture relative ai lavori riconosciuti a titolo di risparmio energetico;
- la  perizia di un tecnico abilitato alla progettazione di impianti ed edifici appartenente alle categorie di architetti, ingegneri, agronomi, geometri, periti industriali o agrari iscritti ai vari albi di riferimento, nella quale viene certificata la corrispondenza tra quanto descritto nel progetto e quanto realizzato, la presenza di un effettivo risparmio energetico, il rispetto dei limiti minimi previsti dalla finanziaria per usufruire delle detrazioni.
- redazione di una relazione indicante tutti gli interventi eseguiti da inviare all'ENEA entro 60 giorni dalla data di ultimazione lavori.
- pagamenti eseguiti con bonifici indicanti il codice fiscale del beneficiario e dell'esecutore dei lavori. La partita iva dell'esecutore, il numero della fattura di riferimento  e aver indicato nella causale  "lavori soggetti ad interventi riqualificazione energetica" 
La fruizione dell'incentivo non richiede l'invio della comunicazione dei lavori al Centro Operativo di Pescare dell'Agenzia delle Entrate a differenza invece di quanto accade per poter usufruire della detrazione del 36% inerente il recupero del patrimonio edilizio. 
Con la Risoluzione 207/E del 20 maggio 2008, l'Agenzia delle Entrate, ha escluso la cumulabilità degli incentivi  legati sia ai  pannelli solari fotovoltaici (quelli che generano energia elettrica) che quelli legati al recupero del patrimonio edilizio

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti

Copyright © 2019 Gruppo Antonacci: il tuo commercialista telematico!. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.