top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Fiscale e Amministrativa Amministrazione, Organizzazione e Controllo ISTITUZIONE DEI CODICI TRIBUTO PER IL VERSAMENTO DELL'IMPOSTA STRAORDINARIA DERIVANTE DALL'APPLICAZIONE DELLO SCUDO FISCALE
ISTITUZIONE DEI CODICI TRIBUTO PER IL VERSAMENTO DELL'IMPOSTA STRAORDINARIA DERIVANTE DALL'APPLICAZIONE DELLO SCUDO FISCALE PDF Stampa E-mail
Area Fiscale e Amministrativa - Amministrazione, Organizzazione e Controllo
Sabato 10 Ottobre 2009 13:40
L'Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione 257 dello scorso 8/10/2009 ha definito i codici tributo che dovranno essere utilizzati dagli intermediari abilitati a presentare le domande all'adesione dello scudo fiscale.
L'imposta straordinaria dovrà essere versata con i seguenti codici:
- 8107 per il versamento dell'imposta straordinaria relativa alle attività finanziarie e patrimoniali rimpatriate (art. 13 bis del D.L. 78/09 convertito con modificazione nella legge 102/09)
- 8108 per il versamento dell'imposta straordinaria sulle attività finanziarie e patrimoniali regolarizzate (art. 13 bis del D.L. 78/09 convertito con modificazione nella legge 102/09)
- 1827 istituito per il versamento
 dell'imposta sostitutiva sui redditi derivanti da attività finanziarie rimpatriate e regolarizzate a seguito della precedente normativa di rientro dei capitali dall'estero (art. 1, c. 2-bis, del d.l. n. 12 del 22/02/2002)
Conseguentemente sono stati soppressi tutti gli altri codici tributo legati ad altre manovre di rientro di attività finanziarie detenute all'estero ed in particolare i seguenti codici:  1801 - 1810 -  8087 - 8088 - 8089.   
Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.