top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Fiscale e Amministrativa Gestione dell'impianto contabile aziendale PER LE SOCIETA' QUOTATE IL LIBRO SOCI DEVE ESSERE AGGIORNATO ENTRO 30 GIORNI DAL VERIFICARSI DELL'EVENTO.
PER LE SOCIETA' QUOTATE IL LIBRO SOCI DEVE ESSERE AGGIORNATO ENTRO 30 GIORNI DAL VERIFICARSI DELL'EVENTO. PDF Stampa E-mail
Area Fiscale e Amministrativa - Gestione dell'impianto contabile aziendale
Venerdì 02 Aprile 2010 06:12

 

Il D.Lgs n° 27 dello scorso 27 gennaio 2010, che ha recepito la Direttiva 2007/36/CE  ha previsto che a partire dal 20 marzo 2010, il libro soci delle società quotate, deve essere aggiornato dagli organi amministrativi preposti,  entro 30 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione e/o segnalazione effettuata dagli intermediari in relazione ai nuovi possessori del titolo, e non come accadeva in precedenza entro 90 giorni. Il libro soci è il quel registro nel quale vengono riportati i dati identificati dei soggetti che possono esercitare dei diritti all'interno dell'azienda derivante dal possesso di un titolo azionario. Per le società non quotate il libro soci è stato abrogato il 30 marzo 2009 con l'art. 16 del D.L. 185/08.
L'annotazione della variazione dei dati è fondamentale:
- nel caso di distribuzione degli utili per evitare l'assegnazione degli utili a persone possessori del titolo in data precedente al verificarsi dell'evento
- in caso di intervento ed esercizio del diritto di voto durante le assemblee ordinarie. 
La data della modifica dovrà risultare dalla convalida della girata del titolo da parte di  un funzionario addetto al servizio (art. 5 c. 2 L. 1745/62).
In merito all'applicazione della norma, in realtà ci sono delle controversie relativo alla data di inizio di tale obbligo. Infatti l'art. 83-undicies conferma il contenuto degli art. 83 novies e 83 duodecies nel quale vengono previsti i 30 giorni di tempo per l'aggiornamento del libro soci a far data dal 20 marzo 2010. Tuttavia sempre l'art. 83 novies facendo riferimento alle comunicazioni ai fini dell'intervento e dell'esercizio del voto di assemblea previsto dall'art. 83-sexies prevede che la data di entrata in vigore dei 30 giorni scatti  dal 31 ottobre 2010.
Nel dubbio L’Assonime con la pubblicazione della circolare n. 11 consiglia il principio della prudenza e quindi per evitare l'applicazione delle sanzioni  suggerisce di applicare la nuova regola dell'aggiornamento dei libro soci entro 30 giorni dal ricevimento delle comunicazioni a partire dal 20 marzo 2010.

 

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.