top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Lavoro Conulenze diritto del lavoro INPS: NUOVI CHIARIMENTI SULLA MATERNITA'
INPS: NUOVI CHIARIMENTI SULLA MATERNITA' PDF Stampa E-mail
Area Lavoro - Conulenze diritto del lavoro
Martedì 11 Maggio 2010 10:28

Con la Circolare n° 62 del 29 aprile 2010 l'INPS ha fornito chiarimenti in merito alla possibilità di svolgere una nuova attività durante il periodo di congedo parentale o dei relativi permessi. L'Istituto, richiamando il D.lgs 151/2001 ed in particolare gli articoli 32 e seguenti che regolano la normativa previdenziale e assistenziale  durante  il periodo di congedo, ha precisato che durante il periodo di maternità non è possibile svolgere nuove attività in quanto verrebbe  a mancare l'obbiettivo di base della normativa menzionata. Infatti i congedi parentali sono stati introdotti per permettere:
- al neonato di  inserirsi nel migliore dei modi nella famiglia e in generale  nella società;
- al genitore in congedo di mantenere il posto di lavoro, di percepire un'indennità economica a seconda del tipo di congedo (fino ad arrivare ad un importo pari a zero nel caso di congedo facoltativo non retribuito),  e di trovarsi versati i contributi figurativi per tutto il periodo di congedo. 
Nel caso in cui venisse quindi attivata una nuova attività quindi il fruitore di congedi parentali dovrà restituire  quanto indebitamente percepito.
Non rientrano nei casi menzionati i lavoratori dipendenti aventi in essere più contratti di lavoro a tempo parziale orizzontale che richiedono il congedo parentale soltanto per uno di essi. In questo caso il fruitore dei permessi e/o congedo potrà continuare a svolgere la sua attività per quanto concerne gli altri contratti posti in essere prima del verificarsi dell'evento.
L'INPS inoltre  conferma che tutti coloro che sono iscritti alla gestione separata o alla gestione degli autonomi, per poter accedere alle indennità per congedo di parentale, non dovranno svolgere alcuna attività, pena la restituzione di quanto percepito.

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.