top
logo

Accesso utenti




Home Area Lavoro Elaborazione paghe PERMESSI L.104/92 PER ACCOMPAGNAMENTO A VISITE MEDICHE DI SOGGETTI GIA' RICOVERATI
Offerta Cedolini Colf 2016

Dall'1 al 10 dicembre 2016 ai primi 50 che utilizzeranno il servizio "elaborazioni Cedolini colf light", verrá applicata la tariffa agevolata.

12 Cedolini paga da gennaio a dicembre 2016

certificazione compensi

invio mav trimestrali compilati secondo le ore retribuite inclusa cassa colf

calendario da compilare

tutto inviato via mail

compenso richiesto € 90,00 + CNPA  4% + IVA 22% =  € 100,00

E'' sufficiente inviare una mail a info@gruppoantonacci.it scrivendo "ADERISCO AL SERVIZIO PAGHE COLF LIGHT"  ed indicando il vostro nome ed il vostro cognome.


 



PERMESSI L.104/92 PER ACCOMPAGNAMENTO A VISITE MEDICHE DI SOGGETTI GIA' RICOVERATI PDF Stampa E-mail
Area Lavoro - Elaborazione paghe
Martedì 01 Giugno 2010 15:32

Con il messaggio 14480 dello scorso 28 maggio 2010 l'INPS  è intervenuto fornendo chiarimenti in merito alla corretta  considerazione dei permessi orari da parte di soggetti che prestano assistenza a disabili gravi già ricoverati. L'Istituto, riprendendo la risposta del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali (nota 13 protocollo 25/I/0002602/ del mese di febbraio 2009) ad un interpello, ha sottolineato come sia possibile fruire di tali permessi L.104/92 (art. 33) solo nei casi in cui l'assistito degente presso una struttura ospedaliera  debba temporaneamente recarsi per esami clinici/medici presso altre struttura mediche senza che la struttura ospitante sia in grado di garantire assistenza medica al malato. In questi casi quindi l'Inps riconosce al disabile che esce dal contesto ospedaliero l'intervento di un familiare in grado di prestare assistenza. L'Inps ha inoltre ripreso il concetto espresso dallo stesso Ministero del Lavoro, nel quale è stato sottolineato che al verificarsi di tali casi si dovrà presentare obbligatoriamente e preventivamente  all'Istituto previdenziale di competenza, la documentazione: 
- inerente il ricovero nella struttura specializzata nel quale verranno indicate tutte le terapie prestate al disabile;
- la dichiarazione della struttura che generalmente ospita il paziente nella quale venga riportata la motivazione del temporaneo trasferimento presso altra sede;
-   la dichiarazione di affido del disabile al familiare da parte della struttura che generalmente ospita il paziente. 
L'Inps quindi nel messaggio precisa che in assenza di tale documentazione, che verrà esaminata da un medico competente incaricato, non sarà possibile fruire di tali permessi.

 

 

 

Commenti (2)
  • ELISA  - CHIARIMENTO
    In merito a questo articolo, si deve desumere che non è possibile prendere permesso in base alla l. 104/92 nel caso in cui il disabile sia momentanemente ricoverato? Grazie per la vostra professionalità
  • Il Consulente
    Secondo l'INPS, la struttura ospedaliera fornisce già assistenza medica al disabile. Di conseguenza sembrerebbe non possibile sfruttare i permessi 104 anche se consiglio sempre di presentare la documentazione per la richiesta.
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.