top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Contenzioso-Tributario Problematiche specifiche del contendere ESTESI A 60 I GIORNI DI TEMPO PER DIFENDERSI DA ESECUZIONI FORZATE RITENUTE ERRATE DAL CONTRIBUENTE PROMOSSE DA EQUITALIA
ESTESI A 60 I GIORNI DI TEMPO PER DIFENDERSI DA ESECUZIONI FORZATE RITENUTE ERRATE DAL CONTRIBUENTE PROMOSSE DA EQUITALIA PDF Stampa E-mail
Area Contenzioso-Tributario - Problematiche specifiche del contendere
Giovedì 10 Giugno 2010 09:57

 

Con la direttiva n° 12/2010 Equitalia ha prolungato da 15 a 60 giorni il termine concesso al contribuente per opporsi ad esecuzioni forzate considerate errate. Lo scopo della direttiva è quella di mettere a disposizione del contribuente "incriminato" un periodo maggiore per valutare o meno la contestazione del pignoramento ed avere tutto il  tempo necessario per definire una difesa adeguata a quanto contestato dall'Ufficio.
La nuova direttiva, in aggiunta alla n° 10/2010, che prevede la possibilità del contribuente di inviare la documentazione idonea a contestare quanto richiesto in cartella esattoriale anche attraverso l'invio di un semplice fax, va visto in un contesto più ampio che è quello di migliorare i rapporti tra l'Equitalia stessa ed i cittadini. Come infatti avviene in ogni rapporto umano la collaborazione reciproca permette di risolvere problematiche in tempi più brevi senza eccessivi malumori.

 

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.