top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


L'IRAP ED IL PROFESSIONISTA PDF Stampa E-mail
Area Fiscale e Amministrativa - Dichiarativi ed Adempimenti telematici
Venerdì 18 Giugno 2010 11:40

Lo scorso 5 maggio 2010, con sentenza n° 141/2010, la Commissione Tributaria Provinciale di Milano ha legittimato la compensazione operata da un professionista che in sede di dichiarazione dei redditi ha ritenuto di non dover versare l'IRAP e quindi ha utilizzato in compensazione gli acconti IRAP in precedenza versati per pagare altre imposte sui redditi. 
La Commissione Tributaria infatti ha sottolineato che la presenza di versamenti in acconto IRAP, non comporta automaticamente il versamento a saldo della medesima imposta. Se il professionista infatti  ritiene di non svolgere la sua attività in modo autonomo ed organizzato, secondo quanto previsto dalla normativa in materia di IRAP, questo ha diritto ad utilizzare gli acconti versati in compensazione per pagare i debiti maturati su altri tributi ed i controlli preposti dall'Agenzia delle Entrate dovranno limitarsi solo a controllare che quanto versato corrisponda a quanto dichiarato nel modello Unico.

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.