top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Contenzioso-Tributario Problematiche specifiche del contendere CONTENZIOSO E FISCO: LE SPIEGAZIONI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE
CONTENZIOSO E FISCO: LE SPIEGAZIONI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE PDF Stampa E-mail
Area Contenzioso-Tributario - Problematiche specifiche del contendere
Martedì 22 Giugno 2010 10:35

 

L'Agenzia delle Entrate, con la Circolare n° 37/E del 21 giugno 2010, si è espressa sulle disposizioni inerenti il contenzioso fiscale previste dal D.L. 40/2010, soffermandosi in modo particolare:
- sulle modalità di spedizione degli atti. L'Amministrazione Finanziaria ha infatti sottolineato che le notifiche delle sentenze e degli atti processuali potranno essere consegnate non solo dall'Ufficiale Giudiziario, ma anche tramite plico postale raccomandato con avviso di ricevimento, oppure nel caso del contribuente  tramite la consegna diretta alla sportello;
- sulle somme versate a titolo di garanzia. L'Amministrazione ha chiarito che nel caso di contenzioso giudiziale sarà sufficiente il versamento della sola prima rata a titolo di garanzia. Naturalmente l'importo del contenzioso giudiziale non dovrà eccedere gli € 50.000,00;
- sulla modalità di proposizione dell'appello. L'Amministrazione Finanziaria potrà ricorrere in appello senza essere necessariamente autorizzata dalla Direzione Regionale;
- sulle agevolazioni per i ruoli iscritti fino al 25 maggio 2000. Nei casi di lite in cui l'Amministrazione Finanziaria sarà totalmente soccombente, sarà possibile chiudere la controversia presentando domanda di definizione agevolata entro il 24 agosto 2010 e pagando un importo pari al 5% del valore della controversia.

 

 

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.