top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


IL MODELLO 770 SEMPLIFICATO PDF Stampa E-mail
Area Fiscale e Amministrativa - Dichiarativi ed Adempimenti telematici
Martedì 06 Luglio 2010 23:37

 

Entro il prossimo 2 Agosto 2010 ( il 31 Luglio 2010  cade di sabato) tutte le imprese che hanno nel corso del 2009 hanno "assunto" la figura di sostituto d'imposta (si è sostituti d'imposta ad esempio  quando si trattengono le ritenute fiscali/previdenziali dai cedolini paga dei dipendenti/collaboratori  che vengono successivamente versate entro il 16 del mese successivo tramite il modello F24, oppure  quando si intrattengono rapporti di lavoro con professionisti (notai, avvocati, commercialisti etc.) ai quali al momento del pagamento viene trattenuta la ritenuta d'acconto) devono presentare telematicamente all'Agenzia delle Entrate il modello 770/2010 Semplificato. 
Tecnicamente  il modello 770 può essere suddiviso in 3 sezioni relative: 
-  alle informazioni  riportate nelle certificazioni rilasciate entro il 28 febbraio del 2010 a dipendenti e/o collaboratori (modello CUD) e professionisti (certificazioni)  contenenti i dati inerenti i redditi da lavoro dipendente, equiparati ed assimilati, indennità di fine rapporto, prestazioni in forma di capitale erogate da fondi pensione, redditi di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi, trattenute fiscali, previdenziali ed assicurativi  nonché le trattenute derivanti da assistenza fiscale prestata nello stesso anno 2009 per il periodo d’imposta precedente; 
- alle informazioni  inerenti i versamenti effettuati dal sostituto d'imposta a fronte delle trattenute operate a titolo di ritenute, alle informazioni legate ad eventuali crediti utilizzati dall'impresa per pagare i modelli F24 e alle somme corrisposte ai propri dipendenti e/o collaboratori inerenti l'assistenza fiscale. 
- al riepilogo di tutte le informazioni presenti nelle 2 sezioni precedenti  all'interno del quale gli importi espressi nella prima parte a titolo di ritenute fiscali trattenute dal sostituto d'imposta, devono corrispondere con quanto versato dallo stesso. Praticamente nel quadro riassuntivo denominato "SS"  la differenza tra le trattenute operate e quelle versate dal sostituto d'imposta deve essere uguale a zero. Nel caso in cui la differenza non fosse tale bisognerà ricontrollare i dati esposti per verificare se tale risultato derivi da:
- errori formali legati ad una dimenticanza di indicazione di informazioni, oppure da presenza di errori di digitazione etc.;
- errori sostanziali legati a trattenute operate o versate in eccesso o in difetto che fanno scaturire un debito o un credito. Se dopo gli opportuni controlli sarà evidenziata una differenza a debito dell'azienda, questa potrà essere sanata attraverso il procedimento del ravvedimento operoso da eseguirsi entro e non oltre la data di presentazione del modello 770/2010. Se invece la differenza darà luogo alla formazione di un credito, questo verrà riportato nel modello 770/2010 e potrà essere utilizzato dall'azienda a fronte di compensazione di altri pagamenti tramite l'esposizione nel modello F24 del codice 6781.

 

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.