top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Contenzioso-Tributario Problematiche specifiche del contendere ACCERTAMENTO STUDI DI SETTORE: ILEGGITTIMO IN PRESENZA DI IMPRESA IN CRISI
ACCERTAMENTO STUDI DI SETTORE: ILEGGITTIMO IN PRESENZA DI IMPRESA IN CRISI PDF Stampa E-mail
Area Contenzioso-Tributario - Problematiche specifiche del contendere
Lunedì 11 Ottobre 2010 02:15

Con sentenza dello scorso 7 settembre 2010 La corte di Cassazione ha definito illegittimo l'accertamento da studi di settore in presenza di un impresa in crisi. 
La Corte di Cassazione ha considerato illegittimo l'accertamento derivante dalle stime generate dagli studi di settore tenendo conto sia del principio secondo il quale non sia possibile basarsi esclusivamente sul discostamento tra ricavi dichiarati e ricavi generati dall'applicazione degli studi stessi e sia secondo il principio secondo il quale deve essere data  al contribuente la possibilità di fornire elementi di prova a proprio favore.
Sempre più spesso la prassi  giurisprudenziale sostiene che non sia possibile calcolare dei ricavi presunti senza considerare la situazione geografica, economica e finanziaria in cui si trova l'impresa, requisiti riportati appunto nella lettera d) comma 1 art. 39 del D.P.R. 600/73. 
Inoltre la Corte di Cassazione ha dato molta importanza all'impossibilità del contribuente di fornire elementi di prova atti a giustificare la situazione difficile attraversata dall'azienda e quindi la fuori uscita dai cluster di riferimento identificati empiricamente dall'Agenzia delle Entrate.
La valenza degli studi di settore dal punto di vista probatorio ha valore quindi solo nel caso in cui l'agenzia delle entrate, eseguendo un'indagine più approfondita, riesce a sostenere che l'azienda opera secondo il principio di normalità economica.

 

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.