top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Lavoro Gestione del personale 31/12/2010 ULTIMO TERMINE PER LA REDAZIONE DEL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DELLO STRESS LAVORO CORRELATO
Offerta Cedolini Colf 2016

Dall'1 al 10 dicembre 2016 ai primi 50 che utilizzeranno il servizio "elaborazioni Cedolini colf light", verrá applicata la tariffa agevolata.

12 Cedolini paga da gennaio a dicembre 2016

certificazione compensi

invio mav trimestrali compilati secondo le ore retribuite inclusa cassa colf

calendario da compilare

tutto inviato via mail

compenso richiesto € 90,00 + CNPA  4% + IVA 22% =  € 100,00

E'' sufficiente inviare una mail a info@gruppoantonacci.it scrivendo "ADERISCO AL SERVIZIO PAGHE COLF LIGHT"  ed indicando il vostro nome ed il vostro cognome.


 



31/12/2010 ULTIMO TERMINE PER LA REDAZIONE DEL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DELLO STRESS LAVORO CORRELATO PDF Stampa E-mail
Area Lavoro - Gestione del personale
Mercoledì 01 Dicembre 2010 19:54

Il 31 dicembre 2010 è il termine ultimo per la redazione del documento inerente lo Stress di Lavoro Correlato.
Sono obbligati a redigere tale documento tutte le aziend
e di qualsiasi settore con almeno un collaboratore o un lavoratore alle proprie dipendenze. Di conseguenza devono redigere tale documento non solo le aziende, ma anche gli studi professionali.
Le ultime informazioni fornite dal Ministero, lo scorso 18 novembre 2010, hanno indicato le linee guida da seguire per poter elaborare il documento in oggetto. In particolare questo dovrà essere elaborato:
- nel rispetto della semplicità di redazione poiché la sua elaborazione dovrà avvenire anche in ambiti in cui la materia "sicurezza e lavoro" non è obbligatoria in tutti i suoi campi;
- evidenziando le metodologie  relative all'organizzazione del lavoro nei luoghi di lavoro, prendendo in considerazioni gli eventuali motivazioni che potrebbero causare stress al dipendente,  indipendentemente dalle dimensioni in modo tale da essere facilmente individuate ed applicate dal singolo lavoratore.
- indicanso i soggetti responsabili della sicurezza, in modo particolare il "responsabile del rappresentanti dei lavoratori" e il "medico competente".;
- indicando l'eventuale periodo di transizione necessario alla messa in regola della società nei confronti degli elementi che possono provocare lo stress derivante da lavoro.
L'elaborazione di questo documento, permetterà di evitare l'erogazione delle sanzioni che a partire dal 1 gennaio 2011 oscilleranno tra gli € 2.500,00 e gli € 6.400,00, sostituita eventualmente da un periodo di reclusione tra i 3 ed i 6 mesi. 
Inoltre tale documento permetterà:
- di contrastare eventuali situazioni di stress presenti nel settore e non considerate dall'azienda come eventuale fonte di pericolo per il dipendente; 
- di "ridurre i costi" legti alle assenze di malattie per la presenza dell'elemento di rischio;
- di ottenere una riduzione del premio INAIL per le tutte quelle aziende in regola con la sicurezza sul lavoro.

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.