top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Lavoro Elaborazione paghe IL RUOLO DELL'INTERMEDIARI NEI RAPPORTI CON LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
Offerta Cedolini Colf 2016

Dall'1 al 10 dicembre 2016 ai primi 50 che utilizzeranno il servizio "elaborazioni Cedolini colf light", verrá applicata la tariffa agevolata.

12 Cedolini paga da gennaio a dicembre 2016

certificazione compensi

invio mav trimestrali compilati secondo le ore retribuite inclusa cassa colf

calendario da compilare

tutto inviato via mail

compenso richiesto € 90,00 + CNPA  4% + IVA 22% =  € 100,00

E'' sufficiente inviare una mail a info@gruppoantonacci.it scrivendo "ADERISCO AL SERVIZIO PAGHE COLF LIGHT"  ed indicando il vostro nome ed il vostro cognome.


 



IL RUOLO DELL'INTERMEDIARI NEI RAPPORTI CON LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PDF Stampa E-mail
Area Lavoro - Elaborazione paghe
Mercoledì 09 Febbraio 2011 08:07

Con Circolare n° 28 dell'8 Febbraio 2011, l'Inps ha sottolineato l'importanza del ruolo dell'intermediario per l'espletamento degli incarichi in materia previdenziale e le modalità da seguire per comunicare i titoli in possesso che leggittimano l'operato dell'intermediario come soggetto delegato.
L'INPS ha ribadito quindi che i soggetti che potranno operare in nome e per conto dei propri clienti saranno quelli individuati già dalla ex  Legge n° 12/1979 ovvero:
-  i consulenti del lavoro, gli avvocati e i dottori commercialisti o esperti contabili che abbiano provveduto ad informare preventivamente la Direzione provinciale del Lavoro competente dello svolgimento dell’attività di consulenza del lavoro;
- i centri di assistenza fiscale istituiti dalle associazioni di categoria delle imprese artigiane e delle altre piccole imprese.
Restano invece esclusi:
- i Centri di Elaborazione Dati (CED) che potranno effettuare esclusivamente attività esecutive del servizio e quindi eseguire solo attività di trasmissione degli adempimenti in materia previdenziale
- tutti i soggetti che svolgono meramente adempimenti di natura fiscale quali esperti tributaristiconsulenti fiscalirevisori contabili
L'autorizzazione a procedere da parte dell'INPS sarà concessa tramite autenticazione con  Carta Nazionale dei Servizi (CSN) oppure con il PIN rilasciato direttamente dall'Istituto dietro presentazione dell'idonea documentazione. Chi è già in possesso di tali strumenti secondo i dettami della ex Legge 12/1979 potrà continuare ad operare con i codici in possesso solo avendo a dispoizione delle deleghe sottoscritte dal delegante che lo autorizza a rappresentarlo in nome e per suo conto
L'inps ha messo a disposizione sul suo sito sotto la voce "servizi per consulenti" la nuova applicazione web dove sarà possibile gestire le deleghe.

 

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.