top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Contenzioso-Tributario Problematiche specifiche del contendere NUOVA SENTENZA A FAVORE DEI LAVORATORI: CONDANNATE LE AZIENDE CHE NON PAGANO I CONTRIBUTI PREVIDENZIALI PER MOTIVI FINANZIARIE
IN ARRIVO IL VIDEO CORSO
Aperto il nuovo profilo Istagram... Basta cliccare su "Businessforyou" .. avrete la possibilità nelle stories di inviarmi una domanda o di scrivermi in direct.

Inoltre sto strutturando un video corso per il raggiungimento della stabilità economica della vostra attività. Mi piacerebbe conoscere quali secondo voi

potrebbero essere gli argomenti da trattare per rispondere ai vostri dubbi e domande.

Gli interessati possono mandare una mail a corso@gruppoantonacci.it

Sono e sarò grata per il vostro apporto.

Ringrazio per la vostra partecipazione

NUOVA SENTENZA A FAVORE DEI LAVORATORI: CONDANNATE LE AZIENDE CHE NON PAGANO I CONTRIBUTI PREVIDENZIALI PER MOTIVI FINANZIARIE PDF Stampa E-mail
Area Contenzioso-Tributario - Problematiche specifiche del contendere
Martedì 31 Maggio 2011 20:34

La Corte si Cassazione con sentenza n° 20845 dello scorso 25 maggio 2011 si è nuovamente schierata dalla parte dei lavoratori.
La sentenza in oggetto infatti ha stabilito che le aziende non possono non pagare i contributi previdenziali spettanti ai propri lavoratori senza incombere in reati penali.
La Corte Suprema infatti ha condannato non soltanto l'appropriazione indebita della quota dei contributi INPS trattenuti ai propri dipendenti e non versati, ma ha anche sottolineato che i contributi previdenziali, non sono parte integrante del salario, ma rappresentano veri e propri tributi che devono essere obbligatoriamente pagati dalle aziende qualunque sia il loro stato economico-finanziario. Il mancato pagamento quindi comporta consequenzialmente un illecito penale

Commenti (2)
  • ubaldo  - contributi non versati
    e mai possibile che non ci sia una legge che costringa un datore a pagare i contributi non versati anche se sono passati moltissimi anni devono pagare gli eredi dell azienda perche per colpa di questi delinquenti oggi non posso andare in pensione perche passati piu di 10 anni che facciano leggi piu severe dal momento che si parla tanto di evasione fiscale questo e 1 reato penale
  • Consulente  - Versamento dei contributi
    Salve Ubaldo,
    Lei ha pienamente ragione. Le posso dire che oggi le procedure di recupero sono diventate più rapide e già dopo 2 anni il datore di lavoro che non versa i contributi all'INPS può essere chiamato a rispondere per appropriazione indebita per quella parte dei contributi trattenuti ai dipendenti e non versati all'ente previdenziale.
    Purtroppo è anche vero che esiste la prescrizione decennale dei contributi INPS per quei rapporti di lavoro conclusosi da più di 10 anni. Però per verificare l'effettiva prescrizione contributiva bisognerebbe analizzare la documentazione in suo possesso, o comunque avere magiori informazioni per capire se si può agire in qualche modo.
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.