top
logo

Accesso utenti




Home Area Fiscale e Amministrativa Dichiarativi ed Adempimenti telematici 730 INTEGRATIVO: ULTIMO TERMINE DI PRESENTAZIONE AL 25 OTTOBRE 2011
730 INTEGRATIVO: ULTIMO TERMINE DI PRESENTAZIONE AL 25 OTTOBRE 2011 PDF Stampa E-mail
Area Fiscale e Amministrativa - Dichiarativi ed Adempimenti telematici
Martedì 11 Ottobre 2011 20:14

Il prossimo 25 ottobre 2011 scadrà il termine per la presentazione del modello 730 integrativo relativo all'anno d'imposta 2010.
Il modello 730 integrativo dovrà essere presentato da tutti quei contribuenti che si saranno accorti di aver compilato o calcolato erroneamente il prospetto di liquidazione delle imposte.
In caso di integrazione del 730 legato alla correzione di errori e/o di inserimento di ulteriori documenti in precedenza non inseriti che comportano un aumento del credito a favore del contribuente o comunque una riduzione del debito del contribuente stesso, il codice da indicare nella casella "730 integrativo" dovrà essere indicato il codice 1.
Il codice 1 dovrà essere utilizzato anche in tutte quelle situazioni in cui si è verificata la cessazione del rapporto di lavoro con il precedente datore di lavoro (ex sostituto d'imposta) entro il 25 ottobre 2011 purchè dopo il 25 ottobre abbia un nuovo sostituto d'imposta (nuovo datore di lavoro) che possa procedere con la liquidazione delle imposte.
Qualora invece il contribuente non avesse un nuovo datore di lavoro dopo il 25 ottobre 2011, si potrà procedere all'integrazione del 730 presentando il modello Unico 2011 persone fisiche. Il modello Unico potrà essere utilizzato anche per procedere all'integrazione del modello 730 dopo il 25 ottobre per qualsiasi tipo di motivazione fino alla data di  presentazione della dichiarazione dei redditi dell'anno successivo.
Se invece il contribuente dovesse accorgersi di aver compilato erroneamente il 730 dichiarando un rimborso superiore a quello ricevuto o un debito minore a quello dichiarato, allora l'integrazione potrà avvenire solo ed esclusivamente attraverso la presentazione del modello Unico - Persone fisiche versando quanto ricevuto in più o pagato in meno.

Commenti (2)
  • Adriana B.  - mobilio

    Salve

    Mi appresto ad acquistare la cucina nuova con relativi elettrodomestici. Il vecchio mobilio e stato posto in taverna Detta spesa potra essere oggetto di detrazione fiscale nella dichiarazione dei redditi del prossimo anno nel 2012? Grazie resto in attesa Adriana B
  • Il Consulente  - Spese elettrodomestici
    La detrazione della spesa degli elettrodomestici è ammessa solo in caso di smaltimento degli elettrodomestici precedenti sostituiti con altri appartenenti a classi più alte di risparmio energetico.
    Senza lo smaltimento non è ammessa la detrazione
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.