top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Lavoro Consulenza sgravi e riduzione costo LE NUOVE SANZIONI PER L'APPRENDISTATO
Offerta Cedolini Colf 2016

Dall'1 al 10 dicembre 2016 ai primi 50 che utilizzeranno il servizio "elaborazioni Cedolini colf light", verrá applicata la tariffa agevolata.

12 Cedolini paga da gennaio a dicembre 2016

certificazione compensi

invio mav trimestrali compilati secondo le ore retribuite inclusa cassa colf

calendario da compilare

tutto inviato via mail

compenso richiesto € 90,00 + CNPA  4% + IVA 22% =  € 100,00

E'' sufficiente inviare una mail a info@gruppoantonacci.it scrivendo "ADERISCO AL SERVIZIO PAGHE COLF LIGHT"  ed indicando il vostro nome ed il vostro cognome.


 



LE NUOVE SANZIONI PER L'APPRENDISTATO PDF Stampa E-mail
Area Lavoro - Consulenza sgravi e riduzione costo
Giovedì 09 Febbraio 2012 17:00

Lo scorso 23 gennaio 2012 L'INAIL, con nota 434, ha fornito indicazioni circa le sanzioni che dovessero essere erogate in caso di inosservanza della normativa in materia di apprendistato previsto dal D.Lgs 167/20100 pattuito prima dal nuvo T.U. in vigore dal 25.10.2011,e poi dal T.U ultimo in vigore dal 25.4.2012.
In tutti i casi l'articolo 7 comma 1 e 2 del D.Lgs 167/2011 prevede due diverse tipologie di sanzioni:
- la prima relativa alla mancata formazione professionale. In questo caso la sanzione consiste nel versamento della differenza contributiva tra versamento contributivo dovuto in caso di assunzione ordinaria all'ultimo livello raggiungibile dalla qualifica indicata nel contratto e versamenti contributivi versati, a meno che ci sia ancora il tempo di eseguire i corsi di formazione necessari per eseguire il periodo d'apprendistato. Gli ispettori comunque avranno il compito di segnalare con le consuete modalità l'inadempimento alla Direzione Territoriale del Lvoro Competente.
- la seconda inadempienza concerne l'inosservanza dell'applicazione dellle disposizioni contrattuali
da parte del datore di lavoro. In questi casi il datore di lavoro potrà essere sanzionato con un'ammenda pecunaria con un importo variabile oscillante tra gli € 100,00 ed gli € 600,00 euro sanzione triplicata in caso di soggetto recidivo. Questa tipologia di sanzione viene erogata quando gli ispettori non dispongono di una forma scritta di contratatto o di un contratto di prova, la mancanza di un tutor aziendale o comunque di un referente, la definizione di una retribuzione a cottimo senza il rispetto dei livelli retributivi previsti dal CCNL di riferimento.
In questo ultimo caso è importante sottolineare che la comunicazione d'assunzione al Centro dell'impiego tramite il programma "La Bussola" non è sufficente a giustificare la presenza di un regolare contratto d'assunzione. Sarà necessario presentare copia formale del contratto controfirmato dal dipendente.
Inoltre nel caso di mancanza anche della comunicazione d'assunzione al centro dell'impiego si ricadrà nella sanzione più grave che è quella relativa alla sanzione legata al lavoro nero.

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.