top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Fiscale e Amministrativa Gestione dell'impianto contabile aziendale SPESOMETRO: ANCORA VALIDO PER LE COMUNICAZIONI DEL 2011 ?
SPESOMETRO: ANCORA VALIDO PER LE COMUNICAZIONI DEL 2011 ? PDF Stampa E-mail
Area Fiscale e Amministrativa - Gestione dell'impianto contabile aziendale
Martedì 28 Febbraio 2012 22:44

Pur se pubblicate le nuove modifiche o bozze apportate al DL delle semplificazioni fiscali circa lo spesometro ovvero "La comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA, di importo almeno pari a € 3.000,00", ancora non è chiaro se per l’anno 2011 bisognerà presentare l'elenco secondo le vecchie regole oppure secondo quelle che dovrebbero essere le nuove regole desumibile dall'art. 2 del D.L. in esame di cui si attende trepidamente la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.
Secondo le "nuove regole" verrebbe meno il limite della soglia degli € 3.000,00 da considerare per includere l'operazione nell'elenco telematico da inviare all'Agenzia delle Entrate per i soggetti obbligati all'emissione della fattura. In pratica si ritornerebbe al "vecchio elenco clienti e fornitori" previsto dall'articolo 37 del D.L. 223/2006 e poi soppresso dall'art. 33 del D.L. 112/2008.
L'obbligo della soglia minima, degli € 3.000,00 (esclusa iva) ovvero € 3.600,00 inclusa IVA verrebbe mantenuto solo per le operazioni in cui non vi è l'obbligo di emissione della fattura (attività tipicamente legate alla vendita al dettaglio ovvvero alla vendita nei confronti dei soggetti (consumatori finali) individuati dall'articolo 22 del D.P.R. 633/72.  Resterebbero comunque escluse anche in questo caso le operazioni tracciate con carta di credito, debito o carte prepagate. (In questi casi i problemi continuano a permanere anche se limitati rispetto alla prima categoria di soggetti).
Quello che ancora non risulterebbe chiaro è la data della decorrenza della semplificazione. Infatti non sembrerebbe essere chiaro se per le operazioni relative al 2011 bisognerà utilizzare la vecchia procedura (per intendersi lo spesometro) prevista dal D.L. 78/2010 oppure la nuova semplificazione prevista dal nuovo D.L. relativo alle semplificazioni fiscali in attesa di pubblicazione.

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.