top
logo

Accesso utenti




Home Tributi locali Consulenza sulla fiscalità tributaria LE IMPOSTE SULLE CASE NON PIU' CALCOLATE SUI VANI MA SUI MQ E SULLE RENDITE CATASTALI AGGIORNATE
LE IMPOSTE SULLE CASE NON PIU' CALCOLATE SUI VANI MA SUI MQ E SULLE RENDITE CATASTALI AGGIORNATE PDF Stampa E-mail
Tributi locali - Consulenza sulla fiscalità tributaria
Giovedì 12 Aprile 2012 19:54

Con l'approvazione della delega della riforma fiscale, partirà anche la riforma dei valori del catasto per determinare secondo il nuovo Governo, le imposte tenendo conto sia del valore di mercato degli immobili di proprietà che della superficie dell'immobile stesso al posto degli effettivi vani presi oggi in considerazione.
L'esempio più comune è quello della differenza dell'imposta che deriverebbe dal calcolo dell'IMU su un immobile posto al centro di una città di 100 mq suddiviso in 4 vani piuttosto che su un immobile ubicato nello stesso posto e della stessa dimensione trasformato in soft di lusso e ripartito in soli 2 vani.
Secondo questo esempio la differenza dell'imposta  risulterebbe lampante. Il proprietario della prima abitazione pagherebe un'imposta più elevata rispetto al secondo caso a parità di condizioni dell'immobile.  Questo perchè oggi il calcolo prende in considerazione la ripartizione dell'immobile in vani. 
Con le nuove regole, ovvero cambiando le modalità di calcolo  aggiornando il valore catastale del bene e tenendo conto dei mq piuttosto che dei vani si cambierebbe l'entità dell'imposizione che influirebbe più sul secondo caso che sul primo.
In linea di massima si può dire che considerato che:
- il valore delle abitazioni è più alto nelle grandi città rispetto alle province;
- risulta essere più alto per le case nuove rispetto alle vecchie;
- l'immobile all'interno di una stessa città cambia di valore in base al  degrado della zona in cui è situato l'immobile;
il carico fiscale tenderà ad aumentare con il nuovo catasto tanto più sarà  elevata la notorietà del luogo nel quale sarà ubicato l'immobile.

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.