top
logo

Accesso utenti




Home Area Fiscale e Amministrativa Gestione dell'impianto contabile aziendale COMUNICAZIONI TARDIVE O ERRATE CONSIDERATE VALIDE SE EFFETTUATE ENTRO LA DATA DI PRESENTAZIONE DEL PRIMO MODELLO UNICO UTILE
COMUNICAZIONI TARDIVE O ERRATE CONSIDERATE VALIDE SE EFFETTUATE ENTRO LA DATA DI PRESENTAZIONE DEL PRIMO MODELLO UNICO UTILE PDF Stampa E-mail
Area Fiscale e Amministrativa - Gestione dell'impianto contabile aziendale
Giovedì 03 Maggio 2012 18:47

Con la conversione in legge del Decreto Semplificazione 16/2012 la possibilità di comunicare alcune scelte fiscali che devono essere obbligatoriamente comunicate all'Agenzia delle Entrate, possono essere sanate  purchè la comunicazione  avvenga entro il termine di presentazione della prima dichiarazione fiscale utile.
In questi casi non ci si riferisce ai cambiamenti dei regimi fiscali o delle varie opzioni IVA previste nel quadro VO, ma si parla di altre scelte quale ad esempio la comunicazione da parte dei soci di aderire alla trasparenza fiscale (necessaria l'invio della raccomandata entro il 31 dicembre da parte dei soci per far conoscere la propria volontà di aderire alla trasparenza) oppure la comunicazione all'Agenzia delle entrate che deve inviare improrogabilmente la società consolidante del gruppo per mettere a conoscenza l'Agenzia stessa dell'opzione esercitata dal gruppo, oppure la comunicazione inerente l'opzione per la scelta della liquidazione dell'IVA di gruppo da eseguire entro il 16 giugno per non perdere la sua efficacia e via dicendo.
Tutte queste "irregolarità" secondo il comma 2 del D.L. 16/2012 possono essere sanate, tranne nel caso di controlli in essere da parte della dell'Amministrazione Finanziaria,  pagando una sanzione (non compensabile con crediti) pari ad € 258,00 ed eseguire la relativa comunicazione non presentata in precedenza entro il termine  della presentazione della prima dichiarazione utile.

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.