top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Lavoro Elaborazione paghe MINIMI RETRIBUTIVI 2013 - COLF/BADANTI
MINIMI RETRIBUTIVI 2013 - COLF/BADANTI PDF Stampa E-mail
Area Lavoro - Elaborazione paghe
Lunedì 04 Marzo 2013 13:30

La Commissione Nazionale ai sensi dell'articolo 43 del CCNL Lavoro Domestico stipulato nel 2007 ha aggiornato i nuovi minimi retributivi, tenendo conto dell'aumento dell'indice dei prezzi omunicato dall'ISTAT e riferito al 2012.
I nuovi minimi retributivi sono entrati in vigore con data retroattiva a partire dal 1° Gennaio 2013.

LIVELLI           LAV. CONVIVENTI               LAV. NON CONVIVENTI               LAV. ART. 15 C.2
VAL. MENS - IND.TA'           VALORI ORARI                            VALORI MESI

A                   €   606,79                                                                                         € 4,41

AS                 €   717,12                                                                                         € 5,20

B                   €   772,28                                                                                         € 5,63

BS                 €   827,44                                  € 579,21                                       € 5,85

C                   €   882,62                                  € 639,88                                       € 6,18

CS                 €   937,78                                                                                         € 6,49

D                  € 1.103,26    € 163,14                                                                     € 7,50

DS                € 1.158,52    € 163,14                                                                     € 7,83

 

PRESENZA NOTTURNA - LIVELLO UNICO (E) € 637,14

ASSISTENZA NOTTURNA - LIVELLO BS PERSONE AUTOSUFFICENTI € 951,56

ASSISTENZA NOTTURNA - LIVELLO CS PERSONE NON AUTOSUFFICENTI € 1078,44

ASSISTENZA NOTTURNA SPECIALIZZATA - LIVELLO DS PERSONE NON AUTOSUFFICENTI € 1.332,20

 

INDENNITA' GIORNALIERE

PRANZO O COLAZIONE     CENA      ALLOGGIO     INDENNITA' VITTO E ALLOGGIO

€ 1,85                           € 1,85       € 1,85                     € 5,31

Commenti (24)
  • Leonice  - indennita' vitto e alloggio
    Salve,
    lavoro a tempo pieno 24 su 24 senza le 02 ore che mi riguarda al giorno, e sono sotto pagata, ma volevo capire soltanto quando mi fanno la liquidazione il totale al giorno deve essere di 5.31 € è giusto cosi. Grazie Leonice.
  • Consulente  - Liquidazione con quota conveenzionale vitto ed all
    SAlve Leonice
    la quota vitto ed alloggio va inserita tranne che nel periodo di ferie godute.
  • francisca  - calcolo per le ferie
    buonasera,facio la colf e vorrei sapere se nel conteggiare i giorni di ferie debo includere il sabato,la rengrazio.buona serata!
  • Consulente  - Giorni di ferie - conteggio dal lunedi al sabato
    Salve Francisca i giorni di riferimento sono dal lunedì al sabato.
  • francisca
    grazie!
  • mihaela daianu  - DOMANDA
    BUON GIORNO!SONO LA BADANTE DELLA UNA SIGG.CHE A UNA MALATIA DI CERVELO,ADESSO SONO DECISI DI PURTARLA A UNA CASA DI RICOVERO ,PERCHE E DIVENTATA AGITATA E PER AGENTI E UNO PERICOLO. VOGLIO SAPERE QUANDO HO PORTANO AL CASA DI RICOVERO IO HO DIRITTO DELL PREAVISO?PERCHE IO LAVORO PER LORO DELLE 2 MESE ,PERO LE DOCUMENTE SONO DE POCCO TEMPO MESE EN REGOLA,DELE 2 SETTIMANE.E DE QUANTE SOLDI .SONO CON STIPENDIO DI CATEGORIA CS CON 54 ORE SETTIMANALE.GRAZIE DI TUTTOL CUORE E BUONA GIORNATA!
  • Consulente  - Preavviso 8 giorni di calendario
    Salve Mihaela
    lei ha diritto ad 8 giorni di preavviso pagato. più 5 giorni di ferie maturate, se non le ha godute, più due ratei di tredicesima e due ratei di TFR.
  • Carmen  - Domanda
    Buona sera! Sono una badante con uno contratto a tempo indeterminato da 11 messi e sono incinta nel 7 mo mese e volevo sapere quale sono i miei dirittiadesso e dopo 5 mesi di maternita. Posso prolungare ancora con queli 6 mesi pagati 30% del INPS o di prendere la disocupatione? GRAZIE MILE!
  • Consulente  - Consulente
    Salve Carmen
    non esiste la maternità retribuita al 30% nel settore in questione. Ci sono solo 5 mesi di maternità.
  • khadija
    Salve, ho bisogno di sapere alcune info.
    Una famiglia mi ha proposto di badare alla mamma anziana autosufficiente ma con malattie abbastanza gravi (demenza senile, problemi di cuore, asma...) dovrò lavorare 5 giorni a settimana dalle ore 21 alle 15 del giorno successivo per un totale di 700€ mensili senza contratto, devo portare fuori la signora, darle le medicine :idea: prepararle da mangiare, mantenere la casa pulita ecc...io però ho chiesto che mi facciano il contratto di badante fissa e per questo motivo mi vogliono pagare meno di 700€ per pagarmi i contributi!! Quanto mi dovrebbero dare come stipendio? E nel periodo di prova senza contratto per circa un mese quanto mi devono dare?
    Per favore ho bisogno di sapere se ho diritto a guadagnare più di quello che mi hanno proposto ...grazie
  • Consulente  - Contratto Regolare
    Salve Khadja,
    in Italia non si può lavorare senza un regolare contratto e, gli italiani lo sanno. Oggi chi non assume le colf o badanti rischiano una condanna penale.
    Per il tipo di lavoro che fa dovrebbe prendere almeno € 900,00 mensili che si ridurrebbero per via dei contributi ad € 700,00 circa.
    Il periodo di prova equivale al pagamento di un mese. Consideri che il contratto prevede che la prova sia di 8 giorni.
  • Ginny  - assunzione badante rumena
    Salve,
    sono in trattativa per l'assunzione di una badante comunitaria che assista mia moglie autosufficiente con un programma di 30 ore settimanali al minimo contrattuale. L'orario di lavoro sarebbe dalle 13 alle 19 dal lunedì al venerdì .Vorrei conoscere l'importo settimanale da corrispondere ivi compresi i contributi di legge e quant'altro. In buona sostanza quanto mi verrebbe a costare settimanalmente Grazie!
  • Consulente  - Assistente 30 ore settimanli
    Salve Ginny
    consideri che in caso di assistenza deve considerare i livelli che riportano la S affianco quindi BS, o CS a seconda della specializzazione.
    Una volta individuata la qualifica moltiplica la paga oraria per il numero delle pore svolte.
  • brigite  - lavoro badante
    salve vorrei sapere ii miei diritti lavoro come badante in convivenza con contrato di 40 ore a settimana 1 gg di festa e 4 ore ogni gg libero in totale 36 ore di festa ma io lavoro oltre 8 ore ogni giorno in vece di 6 come prevede il contrato posso chiedere un aumento del stipendio o un altro contrato uguale con le ore prestate ,in casa sono 2 persone anziane per quale devo lavorare grazie
  • Consulente  - Variazione stipendio
    Salve Brigite,
    certo che può richiedere un adeguamento dello stipendio.
    Non so se il suo datore di lavoro lo concederà anche se è un suo diritto.
  • brigite  - lavoro
    grazie consulente la risposta di loro comercialista e che con il contratto di 40 ore di lavoro e uguale come retribuzione con quello di 54 ore settimanale livello CS in convivenza per me non e giusto di lavorare di più e la paga e lo stessa dove poso trovare le risposte inps no lo sa a dirmi quale e la diferenza tra le due .
  • Consulente  - Contratto colf e contratto badante
    Salve Brigite
    ma non è per caso che le hanno fatto il contratto da colf piuttosto che quello da badante?
    Se non ha la ricevuta di assunzione provi a chiamare l'INPS al numero verde 803164 e dia il suo codice fiscale.
    Poi mi faccia sapere cosa le hanno detto
  • brigite  - lavoro
    buona sera consulente io gia o contattato inps e io lavoro qui gia oltre un anno mi ano fatto il contratto di badante in convivenza 40 ore settimanale livello CS come io lavoro ogni gg 8 ore x6gg a settimana con 3 ore il giorno di festa o chiesto un aumento della retribuzione (mia busta paga e di 930 euro mensile ) non o problemi di lavorare di più ma voglio solo di essere pagata e giusto ,allora siamo andati a loro comerciale quale a detto che o gia il contratto di 54 ore e questa e la paga quale mi spetta che e suo sbaglio quando a fatto la lettera di assunzione a scrito 40 ore ma il contratto da inps e di 40 ore e oltre la paga e uguale in busta paga o 174 ore di contributi pagate con la paga oraria di 5,75 euro io non riesco capire come mai lavori di più e riscuoti nulla o fatto la richesta a inps e loro mi ano detto che no lo sano come funziona dove posso andare per spiegazioni con tutte le buste paga e contratto e per fine io o 2 lettere di assunzione una dice 40 ore a settim...
  • Consulente  - Lettera di assunzione erratta.
    Salve brigite,
    come prima cosa, si faccia correggere la lettera di assunzione con scritte 54 ore. E' importante che venga cambiato solo l'orario.
    Puoi con la lettera ed i cedolini paga vada ad un patronato.
    Li loro potranno fare gli accertamenti dovuti.
    Io non avendo suoi dati non posso fare nulla.
  • brigite  - lavoro
    grazie per i consigli lo faro di sicuro
  • Maria Ivanova Iakova  - badante convivente con due persone/marito e moglie
    Vorrei sapere la retribuzione mensile. Il contratto è livello BSuper?
  • Consulente  - Importo di 845,80 lordi
    Salve Ivanova, non avendo aggiornato le tabelle al 2015 le scrivo l'importo.
    L''importo come badante 54 ore settimanali è di € 845,80 lordi.
  • evelyn  - badante livello ds
    Salve.. visto che ho un attestato ho capito che devo avere un contrato ds ma a chi lo devo dire?? ho paura che il mio datore di lavoro sapendo che deve pagare di più mi faccia licenziare ...grazie
  • Consulente
    Solo il datore di lavoro puô cambiarle il livello
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.