top
logo

Accesso utenti



Articoli correlati


Home Area Contenzioso-Tributario Problematiche specifiche del contendere VICINA LA COMPENSAZIONE DEI CREDITI MATURATI NEI CONFRONTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
VICINA LA COMPENSAZIONE DEI CREDITI MATURATI NEI CONFRONTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PDF Stampa E-mail
Area Contenzioso-Tributario - Problematiche specifiche del contendere
Martedì 11 Marzo 2014 08:50

Il decreto "Destinazione Italia" (D.l. 145/2013) è legge anche se per la sua attuazione bisognerà attendere il decreto attuativo del Minidtero delle Finanze (90 giorni dalla data di entrata in vigore del decreto stesso).
Tale decreto da la possibilità alle aziende che vantano  crediti non prescritti, certi ed esigibili  nei confronti della pubblica amministrazione  di compensare nel corso del 2014 tali crediti (certificati dalle stesse amministrazioni pubbliche) con  le cartelle di pagamento.
I crediti compensabili possono derivare da contratti di appalti, di forniture e anche di servizi professionali anche se per quest'ultimi si dovrà aspettare il decreto di conversione del Ministero delle Finanze.
Sono considerati Enti di Pubblica Amministrazione  le Regioni, gli Enti Locali, gli Enti Pubblici, le ASL ecc. ecc.
L’esistenza del credito deve essere attestata con una  certificazione rilasciata dalla specifica piattaforma informatica di compensazione. Ciò significa che l'azienda:
- dovrà registrarsi nella piattaforma imformatica;
-  fare il download della certificazione del proprio credito.
L'utilizzo del credito certificato potrà essere utilizzato solo per saldare le cartelle di pagamento e non avviso bonari o avvisi di accertamento.
In ogni caso maggiori dettagli si avranno solo con la pubblicazione del decreto attuativo del Ministero delle Finanze che dovrà chiarire vari punti non ancora chiari.

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:D:):(:0:shock::confused:8):lol::x:P:oops::cry:
:evil::twisted::roll::wink::!::?::idea::arrow:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
Lascia un commento o fai una domanda.
 

In Evidenza

Tributario: risposte a quesiti, ricerche e pareristica, contenzioso.

 
Tributi locali: pratiche, calcoli e consulenza in materia di Ici, ed altre imposte locali.

 
Societario: costituzione di società (anche tramite un proprio notaio), consulenza legale (tramite proprio Avvocato) e fiscale.

 
Amministrativo: disbrigo di pratiche amministrative presso Ufficio delle Entrate, Camera di Commercio, Uffici Comunali, uffici vari.

 
Tutela dei marchi: Registrazione di marchi, consulenza legale (tramite proprio Avvocato) sulla protezione della proprietà intellettuale).

 
Consulenza del lavoro: Elaborazione buste paga, consulenza specifica su questioni del diritto del lavoro.

Contattaci


bottom
top

News

I più visti


bottom

Copyright 2013© Simona Antonacci.
Via della Vignaccia, 27 – 00163 Roma, Partita IVA 09406571001
Vaild XHTML and CSS.